martedì 1 dicembre 2015

Bire De Nadal - The Good Beer Socierty - Campionato Homebrewer

Dunque da qualche parte bisogna iniziare a raccontare questa spendida due giorni piena di risultati incredibili!
Partiamo dall'inizio, ultima tappa del campionato homebrewer 2015: Birre de Nadal di Nembro.
Mesi fa abbiamo brassato la nostra birra Babbo47, birra dedicata a mio padre (che tra qualche mese diventerà nonno per la terza volta!!!).
Una birra ovviamente speziata come la tradizione richiede, ma in versione barrique, andando quindi a cercare  una contaminazione vinicola con Sapa di Montepulciano e chips di legno.
La birra che ne è uscita è con una gradazione alcolica di tutto rispetto, circa 12%.
Ma torniamo all'evento... Nembro è una tappa critica nella sua edizione invernale, con i suoi consueti colpi di scena dell'ultimo momento e anche quest'anno e' stato un tripudio di emozioni....
Come sempre il proprietario del locale (Michele) lascia campo libero a tutti gli homebrewer, liberi di portare i propri esperimenti brassicoli e culinari.
Una bellissima festa condita dagli amici di areabirra giunti a festeggiare e fare da sostenitori.
Consegnate le birre ci avvertono che nella giuria ci sarebbe stato uno  special guest americano Don Blake, certificato bjcp di alto rating... insomma alla notizia mi sono girato verso Conco e gli ho detto "ma proprio adesso dovevamo avere un pezzo così grosso!" che risate...insomma qui si rischiava o di fare una figuraccia o di incorniciare una scheda di valutazione.... Ma senza perdere altro tempo iniziamo a festeggiare.
La giornata è volata via come sempre, tra risate, degustazioni, scambio di opinioni...



A destra Teo (Teolo) di cui vi parlero' dopo

quando ad un certo compaiono i giuduci per la premiazione... in quel momento la tensione sale e ad un certo punto, mentre i giudici chiamavano i primi concorrenti, Conco si avvicina a me dicendomi "Peppo ma se ti dovesse essere andata bene cosa fai?" e io di tutta risposta "andiamo a mangiare pesce" insomma non chiedetemi perchè, avrei potuto dire "ci svutiamo un fusto tutti insieme", ma quella fu la mia risposta....
"Birra numero 28...Babbo47.... seconda classificata...." non  immaginate la gioia!!!!
Credo di aver passato circa 30 minuti di totale confusione....chiamo Chiara credo di aver detto mille cose tutte insieme, metto giù con lei e mi passano un telefono, era Italo...iniziamo a ridere come dei pazzi....
ora...la gioia di arrivare sul podio è sempre unica, ma qui, essendo l'ultima tappa del torneo, si stabiliva il campione italiano, ma per un meccanismo che si basa sulla valutazione delle 7 gare migliori sul totale di 9 non si sarebbe saputo nulla fino al giorno dopo...


Ecco il premio del The Dome

Don Blake


.....lunedì mattina accendo il telefono
       
E mi scambio subito qualche battuta con il Conco... 

Ore 11....sms di Italo:" Peppo stanno uscendo i risultati"... da quel momento ogni minuto ero sulla pagina di Mobi... quando intorno alle 12 arriva un altro sms...."Peppo è ufficiale sei il Campione Italiano Homebrewer 2015"


ragazzi che dirvi emozione grandissima!!!

Unica nota dolente.... l'amico Teo...secondo classificato.... vedete lui e' stato primo per la maggior parte del campionato e mi dispiace sul serio, ma quando si e' cosi' vicini il gradino e' uno solo e lui davvero merita di essere sul primo! L'unica cosa che mi fa sorridere? E' un'idea buttata li' insieme durante le nostre chiaccherate ... una collaboration ... gia' ma aspettatevi qualcosa di unico!


Foto con Teo
Ma le sorprese non sono finite perche' ieri sera c'e' stato l'esame di degustazione Beer Geek di The Good Beer Society e finalmente siamo diventati anche noi Brewtiful People



A prestissimo con altre novita'!

6 commenti:

  1. Una giornata intensa e lunga non c'è che dire! L'amarezza e la delusione inizialmente che mi tormentavano per il primo posto sfuggito all'ultima curva, sono state subito mitigate dal fatto che "l'artefice" di tutto questo è stata una persona incredibile, di buon animo, profonda e in primis un bravissimo home-brewer, che ama la birra in tutte le sfaccettature(come dico sempre la birra non è solo un hobby ma uno stile di vita).. nonché un amico/fratello con cui durante l'anno, tappa dopo tappa ci si è sentiti con costanza nonostante i km di distanza ;) .. E l'inquietudine iniziale si è poi lentamente trasformata in gioia e felicità per i riconoscimenti ufficiali meritatissimi che Peppo ha conquistato!! Un abbraccio grande!!! Speriamo che questa collaboration sugelli e incateni queste intense emozioni vissute insieme!! Cheers ;) Teolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Teo!
      Grazie per essere passato e per le tue toccanti parole!
      Ci sentiamo prestissimo!!!!

      Elimina
  2. Complimenti fratellone!!!se è vero che la vera arte è alla portata di tutti....non vedo l'ora di degustare....natale arriva presto!!!!a proposito menu abbinamento birra quest'anno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Illy! Stiamo gia' lavorando su nuove idee :D

      Elimina
  3. Grande Peppo...non aggiungo altro....direi che domenica scorsa ne abbiamo già dette e fatte tante, forse troppe...ahahah
    Però la cena di pesce io mica l'ho vista alla fine eh!
    Ahahahah...ma se fossimo entrati in un ristornate penso che ci avrebbero espulso appena messo il piede sull'uscio!!! ;-)
    Bella giornata davvero...e pensare che non volevamo andare!!!
    Ciao e a presto....davanti ad una bella aragosta....ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero incredibile Conco pensare che non eravamo convinti si presenziare, che giornata indimenticabile!
      Comunque ci si deve vedere per festeggiare...magati con un'impepata di cozze x cominciare ahahahah. A presto!

      Elimina