giovedì 2 aprile 2015

Salina: quando il malto incontra il sale

Come promesso ecco la neonata del Vicolo: birra al sale.

SaLina, questo il suo nome, è dedicata a nostra Nonna Lina, originaria della Sicilia. 

Per onorare queste sue radici abbiamo pensato di brassarla con il sale originario delle Saline di Trapani.

Si ispira allo stile Gose ma ne è una rivisitazione dal momento che non abbiamo effettuato la fermentazione mediante lattobacilli, come lo stile richiede.

Sicuramente una birra che rifaremo in quanto la sua bevibilitá è molto interessante e potrebbe lasciare spazio all'inserimento di qualche rinfrescante spezia o, perchè no, di qualche nota brettata ;-)


a presto con altre novitá

Nessun commento:

Posta un commento