domenica 1 febbraio 2015

Banana Bread

Ciao a tutti !

E’ arrivato il momento di svelare a voi , ma soprattutto al Mastro birrario Peppo e alla nostra amica e

graditissima frequentatrice de ”Il Vicolo”, Eleonora, la ricetta (che loro adorano) del mio BANANA BREAD,

oggi appositamente ribattezzato di Elo&P.

Ne vanno pazzi e non ne capisco il motivo, è una ricetta semplice ma non ci sia occasione per la quale

non me la chiedano.

p.s se devo pensare ad un immagine di voi che vi rispecchi penso subito a questa: sdraiati con un bel

libro in mano (che non leggerete) e una fetta di banana bread tra le mani…vvb!

La mia ricetta...

  • 125g burro morbido
  • 150 g zucchero
  • 2 uova
  • essenza di vaniglia
  • noce moscata (1 punta)
  • 400 g di banane mature (circa 3)
  • 300 g farina
  • bicarbonato (1 cucchiaino)
  • 1 pizzico sale
  • 70 g noci spezzettate
  • cannella (1/2 cucchiaino)

Frustare insieme zucchero e burro (a lungo) poi aggiungete le uova e vaniglia, incorporare le banane

schiacciate, poi la farina setacciata,il bicarbonato e il sale.

Per ultimi la cannella, la noce moscata e le noci tagliuzzate.

Versate poi  l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato e infornate a 185 gradi per 50 min

circa (dipende dal forno ma non ventilato!), fate la prova stecchino per sicurezza.

Buon appetito e un abbraccio a tutti!!


2 commenti:

  1. Mi tocca riscrivere, dicevo che ieri sera ho visto delle banane in maturazione per questo dolce buonissimo! Passo da voi per la merenda domenica?? Ciao

    RispondiElimina
  2. aspettiamo l'intervento della pasticcera :)

    RispondiElimina