venerdì 8 agosto 2014

Quando l'ossigeno serve davvero

Ti prepari, e' il momento di fare la tua cotta per la birra di Natale.... hai sempre fatto birre con OG sotto i 1050, ma questa volta ti vuoi mettere alla prova con una da 1080.
Prepari la ricetta pensando a quali sono le caratteristiche che vorresti esprimere...
Tutto e' pronto e il giorno della cotta stai attento a tutti i minimi dettagli che hai imparato nei pochi anni di esperienza brassicola.





Decidi di usare un lievito particolare T-58, studi e leggi tutti i consigli degli altri homebrewer e dei tuoi amici di bevuta.... fai esattamente tutto e metti a fermentare il tuo nettare...




A distanza di qualche giorno...tutto si pianta...e hai un piccolo sospetto, di aver sbagliato qualcosa....



Poi parli con i tuoi amici di bevuta ed esperti homebrewer e ti fanno capire di aver fatto un grosso errore...



Davide Bertinotti docet "con il travaso si può parzialmente ossigenare il mosto prima della fermentazione, ma è sempre consigliabile scuotere vigorosamente il fermentatore. In caso di fermentazioni di birre ad alto OG, è necessario curare bene questo aspetto"




Ho imbottigliato senza fare priming ora solo il tempo potra' stabilire il verdetto.... 

Nessun commento:

Posta un commento