mercoledì 16 luglio 2014

Homebrewer vs Cyborg T-58

Che i cybor fossero macchine invincibili si sapeva, ma che il T-58 non voglia neanche piegarsi era solo una voce tramandata da esperti homebrewer....

Partiti da una OG di 1080 è arrivato a 1030 in 4 giorni,uno spettacolo! Poi da li' impovvisamente i segni di ribellione: fermo da 6 gioni a 1030.

Sto provando ad aumentare un pochino la temperatura di fementazione, ma temo che questa battaglia sia solo all'inizio...

4 commenti:

  1. Eheheh...il t-58 e il t-58.
    A me non si e mai piantato però.
    Ma a pitching rate come eravamo messi?
    Spero bene!
    Hai già travasato?
    Se si alza alza...vai sciogli le trecce e i cavalli...corrono!
    Questo e ciò che capita a subire l'influsso malefico di Italo!
    ahahahah
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il grande conco risponde al richiamo degli antichi homebrewer!! Per chi non lo sapesse abbiamo il piacere di confrontarci con colui che ha piegato il T-58 al suo volere in piu' di un'occasione!
      Ti do qualche dettaglio: OG1080 pitching rate 2 bustine.
      Ho travasato domenica e alzato a 19, che faccio lascio sfogare la bestia a 24?
      Pare che dalle nostre parti con Italo ci sia la sindrome della fermentazione incompleta :)

      Elimina
  2. Ahahah...addirittura grande?
    Tu menti sapendo di mentina!:-)
    Beh proprio al mio volere assolutamente no...diciamo che l'ho implorato, corteggiato, coccolato, viziato e infine sedotto!
    Ahahahah
    A parte le mie solite stupidate....vai te l'ho detto sciogli le trecce vai!
    Sarebbe stato meglio fossi più vicino a fg certo.
    Ma avendo già travasato io inizierei ad alzare!
    Beh Italo lottava contro il saison che si sa che fa così. ;-)
    X pitching rate se non erano più di 30 lt sei ok.
    Ossigenato bene bene bene?
    Qua serve a bestia con sta fg eh.

    RispondiElimina
  3. per i litri sono intorno ai 25. Purtroppo anche a briglie sciolte non e' cambiato nulla :(
    Ho chiesto l'intervento delle truppe americane ed ho inoculato l'US-05, speriamo non sia un tentativo invano...

    RispondiElimina